Che sia in famiglia o con amici, il pranzo di Pasqua è un’immancabile tradizione in tutte le case italiane. Dai segnaposto alle uova di design: scopri insieme le idee più stravaganti e originali per decorare la tavola di Pasqua con stile e stupire i tuoi invitati.

Colori pastello, fiori e simboli a tema sono alcuni degli elementi immancabili nelle decorazioni pasquali, ma spesso si traducono nei soliti addobbi a base di coniglietti, colombe e uova.
Se sei alla ricerca di idee fuori dagli schemi, esistono soluzioni di design che reinterpretano la Pasqua in chiave elegante e originale.

Dal segnaposto al centrotavola: decorare la tavola di  Pasqua con stile

Ecco i nostri consigli per dare alla tavola una personalità tutta sua, in modo da rimanere allineati con il tema pasquale e, allo stesso tempo, accontentare tutti: i nipotini curiosi, la nonna tradizionalista…e anche le amiche chic.

Assegna i posti ai tuoi ospiti

Prevedere dei segnaposto è un gesto di attenzione carinissimo, un dettaglio che scalda sempre il cuore, soprattutto se alla fine del pranzo potranno portarli a casa.
E cosa c’è di meglio, a Pasqua, del cioccolato? Potresti optare per delle uova tradizionali ma realizzate presso dei laboratori artigianali, in grado di modellarle secondo la tua creatività e le tue necessità. Oppure potresti prendere spunto dall’estro di CacaoLab e ShapeMode, che hanno presentato al Fuorisalone della Milano Design Week 2017 delle miniature di famosi pezzi di design, realizzate con stampanti 3D per cioccolato.
Quale che sia la soluzione estetica di tuo gradimento, utilizzala come segnaposto. Ti basterà aggiungere un cartoncino con il nome dei tuoi ospiti: li lascerai sicuramente senza parole!

Rendi unico il centro della tavola

Il centrotavola è un tocco di classe che non può mancare in occasione di pranzi in compagnia.
Può sembrare complesso

decorare la tavola di pasqua

trovarne uno che rispecchi lo stile pasquale senza cadere nella banalità, ma in realtà esistono soluzioni semplici e di effetto.
Ti basta scegliere un vaso capiente di vetro dalla forma cilindrica. Riempilo di acqua e posiziona al suo interno delle carote fresche intere: inseriscile in verticale, in modo che abbiano la punta verso il basso e le foglie verso l’alto. Incastra tra le foglie i tuoi fiori di campo preferiti, in modo da creare una composizione colorata e allegra.
In questo modo rispetterai il tema pasquale con una piccola allusione al coniglio, senza rinunciare a un’idea originale e simpatica.

decorazioni pasquali

Stupisci con uova eleganti

Non vuoi rinunciare alle uova di Pasqua, ma ti senti ormai troppo cresciuta per quelle di cioccolato?
Anche in questo caso il design ti viene in aiuto per completare le decorazioni della tua sala da pranzo.
Diversi designer hanno creato uova ornamentali moderne e chic. C’è chi ha preso spunto da quelle di struzzo e le ha realizzate a mano sovrapponendo strati di acrilico di diversi colori, con un risultato cangiante e quasi ipnotico: è il caso di Jonathan Adler, celebre designer americano. Se invece preferisci il monocromo e lo stile minimal, puoi scegliere lo Zen Egg, un uovo di legno che oscilla senza mai perdere l’equilibrio e che potrai utilizzare anche per migliorare il tuo benessere con esercizi di meditazione… molto zen, oltre che decorativo.

decorazioni pasquali a tavola

 

Segnaposto di design, centrotavola minimal, uova artistiche e addobbi originali: come vedi bastano pochi dettagli per sostituire i soliti accoppiamenti di coniglietti, pulcini e colorazioni pastello con delle decorazioni pasquali innovative e di stile.
Visto che la Pasqua simboleggia la rinascita, ci sembra l’occasione migliore per rinnovare anche l’allestimento della tavola, aggiungendo un tocco di design in più.
Vedrai che anche la nonna apprezzerà!

Quali sono i tuoi segreti per decorare la tavola di Pasqua in maniera creativa?