castagne al forno

Squisite castagne al forno in 30 minuti

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest

Nella stagione autunnale, le castagne al forno sono uno spuntino perfetto. Caldarroste al forno sono gustosissime, leggermente salate e consumate ancora calde oppure c’è a chi piacciono condite con il miele, cuocerle e preparare una purea di castagne squisita oppure preparare le zuppe, le torte salate. Insomma , i modi sono tanti. Ma la più semplice a amata sono le castagne in forno.

Come si fanno le castagne al forno a casa? Niente più semplice! Ecco la ricetta castagne al forno semplice e veloce da preparare in casa.

Come acquistare buone castagne?

Prima di preparare le castagne al forno, scegli bene la materia prima. Quando acquisti le castagne, assicurati che siano belle, lucide, integre, senza fori rotondi che indicano un tarlo all’interno e scolorimento. Dovrebbero essere abbastanza pesanti. Quelli leggeri possono essere asciugati all’interno. Quando scuoti una castagna, dovresti avere la sensazione che sia piena dentro.

Se la castagna si muove all’interno, è secca. Fa bene anche annusare le castagne. Non dovrebbe esserci odore di muffa. Il metodo più diffuso per preparare le castagne è cuocerle al forno o lessarle in acqua. Tuttavia, siccome appaiono solo nella stagione autunnale e hanno un sapore unico, moltissime persone adorano preparare le castagne in forno e gustarle sul divano sotto la coperta.

scatole per tè
Tea Box in legno di castagno dell’Etna

Tea Box in legno di castagno dell’Etna

Promo 25€

Realizzata per chi ama rilassarsi bevendo una tazza di tè nei pomeriggi piovosi.

Costruita rigorosamente con materiali naturali, questa scatola conserverà al meglio il vostro tè preferito. Fatto amano!

come fare le castagne al forno
Ricetta castagne al forno

Come fare le castagne al forno in casa?

Ecco la ricetta castagne al forno semplice e veloce.

Tempi di cottura delle castagne al forno: da 20 a 30 minuti

  1. Lavare le castagne, asciugarle e tagliare trasversalmente il lato convesso.
  2. Mettere le castagne in una pentola, aggiungere acqua e lasciar riposare per almeno 30 minuti nell’acqua. Le castagne devono rimanere sul fondo della pentola. (Molto probabilmente, le castagne galleggianti sono danneggiate o verminose.)
  3. Quindi asciugare, mettere su una teglia con il lato convesso rivolto verso l’alto.
  4. Preriscaldare il forno a una temperatura di 200 ° C (riscaldamento sopra/sotto). Mettere una pirofila con acqua calda sul fondo del forno. Cuocere le castagne per circa 25 minuti, fino a quando il guscio si apre in corrispondenza delle tacche e si piega verso l’esterno.
  5. Sbucciare subito caldo. Il guscio deve essere rimosso insieme alla buccia sottostante. (Non è così facile. Mentre il guscio è facile da sbucciare, ci vuole tempo e pazienza per sbucciare le castagne dalla pelle sotto il guscio.) A freddo si sbucciano ancora peggio. Solo le castagne gialle sono adatte al consumo. Gli oscuri sono rotti e dovrebbero essere gettati via.
  6. Servire subito caldo.

L’interno commestibile della castagna dovrebbe essere giallo. Le castagne in forno sono ottime anche con l’aggiunta del miele. Provate! Sono squisite!

Un consiglio:

Usa una speciale tagliacastagne per incidere la buccia delle castagne. Con questo attrezzo sarà molto più semplice prepararle.

cuoci castagne
Cuoci castagne in terracotta

TooCook Cuoci Patate e Castagne in Modo Naturale Senza Grassi con un Gusto Unico Senza alterare Le proprietà del Cibo. Made in Italy 100%

39,90€

Il Cuoci Patate e Castagne TooCook è realizzato con una particolare terracotta da fiamma, non smaltata, per una cottura naturale. Non necessita di spargifiamma per il fornello, ma se utilizzata garantisce una maggiore durata del prodotto.

castagna al microonde
Castagna al microonde

Castagna al microonde in 15 minuti

Questo modo di cuocere le castagne è più controverso. Tuttavia ha i suoi sostenitori. La castagna al microonde si cuoce senza dubbio più velocemente e questo è un vantaggio per chi non ha molto tempo per cucinare. Ecco come fare:

  • Incidete la buccia delle castagne dal lato più bombato cercando, se potete, di non incidere anche la polpa, ma soltanto la buccia, in questo modo sarà più facile poi sbucciarle. Mettetele in una ciotola e copritele completamente con acqua. Lasciatele a bagno per 10 minuti, in questo modo la buccia diventerà morbida e si staccherà più facilmente.
  • Scolate le castagne e disponetele sul piatto del microonde o su un piatto classico in un unico strato, non sovrapposte e con il taglio rivolto verso l’altro. Cuocete a 750-800 W per 5 minuti. Le bucce si apriranno come di consueto e potrete verificare la cottura, che per i marroni dovrà essere protratta ancora di un paio di minuti. Una volta cotte mettetele in un sacchetto di carta ben chiuso a riposare per 5 minuti.
  • A questo punto potete gustarle direttamente oppure utilizzarle per le vostre preparazioni preferite.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui social:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia qui il tuo commento

error: Content is protected !!