come organizzare il giardino -

Come organizzare il giardino: 7 regole da seguire

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest

Per sapere come organizzare il giardino… piccolo o grande che sia, bisogna avere un buon piano. Non tutti abbiamo le capacità di arrangiare e creare giardini di casa. Questo compito può rivelarsi un lavoro difficile e noioso. Nel nostro articolo vi indichiamo le 7 regole da seguire per organizzare giardino di casa in stile, bello e comodo organizzando gli spazi in modo appropriato. 

1. Comincia dal disegno 

come organizzare il giardino
Organizzare un giardino

Come disegnare un giardino? Non serve un architetto, disegna il tuo progetto semplicemente sulla carata. Il primo passo è designare l’area che intendiamo designare per il giardino. Lasciamoci guidare dal principio che trasferiamo le idee dalla testa alla carta e solo dopo aver affrontato il tutto procediamo alla realizzazione. Per fare ciò, prepara uno schema, una piantina che rifletta lo spazio tridimensionale visibile dall’alto su un foglio di carta.

Disegna preferibilmente in scala 1: 100 (1 cm = 1 m) .Su questo schema dovrebbero essere collocati oggetti già esistenti, come la tua casa, una recinzione, la strada di accesso o quei elementi che non intendiamo rimuovere, ad esempio alberi di grandi dimensioni. Individua anche i particolari come un pozzo e installazioni , le fognature o collegamenti elettrici. 

Lo spazio libero su questo disegno è il nostro campo di lavoro e il campo per la nostra creatività e immaginazione. Questo progetto ci sarà utile ogni volta quando dovremmo collocare le nostre nuove piante, oggetti d’arredo che andremo ad acquistare oppure inserire ad esempio una fontana o l’illuminazione adatta.

Repellente ad ultrasuoni Ecopest

OFFERTA 2X1 a 49,90€

  • Protezione -Ti difende contro le zanzare in ambienti grandi fino a 250 mq.
  • Innovativo -La speciale tecnologia a ultrasuoni terrà le zanzare lontane da casa tua.
  • Inodore – Quando è acceso, non emette odori.
  • Sicuro – Non è pericoloso per la salute delle persone e degli animali domestici.
  • Silenzioso – Quando è in funzione, non emette nessun suono.

2. Progetta il giardino considerando il tuo stile di vita

organizzare il giardino di casa
Giardino di casa fai da te
cshow

Come organizzare il giardino e creare l’atmosfera di casa? Bè, impostando il tuo giardino perfetto, pensa allo stile di vita che stai conducendo o che vorresti adottare per sentisi sempre bene. Una famiglia con bambini piccoli organizzerà un giardino in modo diverso, chi conduce uno stile di vita sociale attivo, si concentra su altri aspetti o una persona anziana in cerca di pace, avrà bisogno di creare un ambiente adatto alle sue esigenze.

Prova a pensare di mobili da giardino che vorresti comprare. Impara come scegliere un buon materiale.

Pensa a quale sarà la cosa più importante per te e la tua famiglia: un grande prato per giochi e attività, un angolo ombreggiato con una panchina, un gazebo con un tavolo da giardino, un orto, o forse uno stagno, aiuole fiorite o ancora un angolo per un bel barbecue

Pala da giardino Multifunzione Root Slayer

OFFERTA LANCIO 75€

  • LA PALA MULTIFUNZIONALE CHE PUÒ ESSERE UTILIZZATA PER SPALARE, SCAVARE, TAGLIARE, SEGARE E RACCOGLIERE.
  • Tutto in 1
  • Ampia applicazione
  • Comoda da usare
  • Compatta e portatile

3. Come organizzare un giardino : Principi di composizione

Sapere come organizzare il giardino significa anche saper ottimizzare i costi . Cerchiamo di evitare variazioni eccessive nella selezione delle specie permanenti (alberi e arbusti). Per potenziare l’effetto senza provocare caos, è meglio piantare più piante della stessa specie. Sentieri, terrazze, gazebo, muri dovrebbero essere il più neutri possibile e costruiti con materiale omogeneo. È meglio differenziare la dimensione degli elementi della pavimentazione (lastre, selciati) piuttosto che diversificarla con inserti colorati.

4. Dai valore alla semplicità

Non vale la pena complicare il percorso dei sentieri o la forma delle aiuole del giardino. Quando si progetta liberamente, è sufficiente mantenere le linee scorrevoli. Lascia che anche i rami delle piante si intreccino delicatamente tra loro. Nell’insieme questa semplicità creerà un ambiente naturale e non finto.

cshow

5. Rispetta lo spazio

È importante una buona proporzione tra lo spazio libero e i grappoli di piante: dovrebbero essere ben visualizzati e avere un accesso sufficiente alla luce.

6. Unisci le funzioni del giardino

Prima di collocare il posto per il barbecue o la zona con i giochi per bambini, è meglio essere lontano dalle finestre delle camere (ricordate anche dei vicini). La zone con i giochi per bambini piccoli dovrebbe essere posizionata in modo che possa essere visto dal luogo in cui ci troviamo più spesso.Se c’è un cane in casa, la siepe deve essere piantata ad almeno 1 m dalla recinzione.

Scopri come fare una grigliata di pesce o di carne perfetta

7. Mantieni lo stile

La natura del giardino dipende in gran parte dallo stile della casa. Per una casa nello stile di una casa di campagna o rustico, sono adatti i tradizionali layout assiali e simmetrici. Una casa moderna può essere circondata sia da un giardino che ripete le linee rette della sua composizione sia – per contrasto – progettata come una soluzione libera.

Scopri anche : Le idee e decorazioni per una tavola country

Come arredare un giardino piccolo

Un piccolo giardino necessita di un buon progetto. Se vuoi organizzare bene un piccolo giardino, limita il numero di piante, decorazioni e colori nella disposizione del giardino. Un accumulo eccessivo farà sembrare un piccolo giardino ancora più piccolo. Un elemento importante è anche la recinzione di un piccolo giardino: invece di un muro solido, è meglio ripararsi con gruppi sciolti di arbusti e piante perenni alte, o con piante rampicanti che si arrampicano su supporti.

Come organizzare un giardino economico?

Come organizzare un giardino economico
Organizzare un giardino economico

Come organizzare il giardino rustico, naturalistico, moderno, elegante non è tanto complesso come progettarlo e non spendere tanto. va detto che creare un giardino è sicuramente molto divertente, ma è anche abbastanza costoso. A volte non ci sono abbastanza soldi per soluzioni esclusive. Allora optiamo per varianti più economiche o sistemiamo il giardino a tappe: dal generale al dettaglio, un po’ alla volta.

Risparmiamo già nella fase di costruzione. Rimuoviamo lo strato di terreno fertile (scuro e ammuffito) dalla zona destinata alla costruzione e, dopo averlo depositato in un cumulo, cospargiamo il concime adatto , grazie al quale il terreno non diventerà sterile ed eroso.

Non buttate via i vecchi mattoni e le lastre di pietra – saranno utili per sistemare angoli di giardino o le aiuole.Usiamo la terra degli scavi e delle macerie per modellare il terreno: pendio della terrazza, argine lungo la recinzione, ecc.

Scegliete una versione economica della recinzione: rete zincata tesa su pali di metallo o una recinzione fatta di rotaie di legno comprate in una segheria e poi impregnate e dipinte da voi stessi. Ricordatevi che non occorre acquistare necessariamente tutti gli strumenti per i lavori, è possibile noleggiare alcuni attrezzi ad esempio da un vivaio.

idee per giardino
Idee giardino

5 idee per giardino in stile 

Saper come organizzare il giardino che sia bello, ordinato, incantevole significa saper innanzitutto programmare. Qualunque sia lo stile scelto, ricordatevi di non iniziare la vostra avventura paesaggistica con una visita al negozio di giardinaggio. Abbiamo raccolto le idee giardino più importanti da considerare in 5 consigli.

1 ⤳ Funzionalità prima di tutto.

Prima di decorare il tuo giardino, pensa a come ti piacerebbe passarci il tempo. Vuoi uno spazio accogliente dove rilassarti in pace o vuoi creare un posto per incontrare gli amici? O entrambi? Poi assicuratevi di avere molti posti a sedere – un divano, sedie comode. I pouf decorativi sono un’ottima opzione, così puoi metterli via quando non ti servono e tirarli fuori velocemente quando inviti gli ospiti.

2 ⤳ Fiori in diversi varianti.

Quando pianifichiamo le decorazioni per il giardino, i fiori sono la prima cosa che ci viene in mente. Cosa sarebbe un giardino senza fiori colorati e profumati? Quindi assicuratevi che appaiano in una varietà di modi. Tutti i tipi di cesti e vasi decorativi saranno d’aiuto. Piccole piante e fiori in vaso stanno benissimo nelle lanterne decorative. Potete metterli in piedi o appenderli in posti diversi. È una decorazione originale e accattivante.

3 ⤳ Stiloso e confortevole.

Se volete rilassarvi comodamente sulla vostra poltrona o divano da giardino, non potete fare a meno di piccoli cuscini decorativi. Non solo forniranno comfort durante un pomeriggio di relax all’aria aperta, ma aggiungeranno anche stile e originalità alla disposizione. I cuscini nella stessa combinazione di colori, ma fatti di texture diverse, possono creare un effetto interessante. Liscio, con applicazioni decorative, fatto di tessuti con la consistenza di una morbida pelliccia – la composizione può essere davvero variegata.

4 ⤳ Caldo e accogliente.

Quando pensiamo al design del giardino, raramente ci concentriamo sul raggiungimento di una sensazione accogliente. Questo è un errore. Non è solo la camera da letto o il soggiorno che deve essere caldo e affascinante. Dopo tutto, vogliamo sentirci comodi e accoglienti anche in giardino. Per raggiungere questo obiettivo, dobbiamo concentrarci su alcuni dettagli.

Soprattutto, non si può fare a meno di una coperta funzionale con cui coprirsi nei pomeriggi e nelle serate più fresche. Possiamo anche pensare a dettagli come un piccolo tappeto o un runner per il tavolino. Tutti questi elementi creeranno un’atmosfera accogliente e calda.

cshow
Come organizzare un giardino
Come organizzare un giardino romantico

5 ⤳ In un’atmosfera romantica.

Se avete intenzione di trascorrere lunghe serate estive nel vostro giardino o di tanto in tanto organizzate una cena romantica in giardino, dovreste anche prendervi cura degli accessori che creeranno la giusta atmosfera.

Candele e luci decorative sono perfette per questo ruolo. La luce calda delle candele, racchiusa in lanterne decorative, è una decorazione perfetta durante una cena all’aperto. Anche i batuffoli di cotone appesi alle lanterne saranno bellissimi – l’atmosfera romantica è garantita. 

In conclusione:

Quindi è il momento di iniziare la metamorfosi del tuo giardino. Puoi seguire i nostri consigli e creare un bellissimo spazio nel tuo giardino, su misura per le tue esigenze. Se il nostro articolo ti è piaciuto e hai trovato le idee interessanti , siamo certi che ora saprai come impostare un giardino alla regola d’arte. Scrivici e condividi la tua esperienza, metti un “like ” alla pagina di mettersi a tavola. Siamo curiosi di sapere come è venuto il tuo giardino personalizzato. A presto!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui social:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia qui il tuo commento

error: Content is protected !!