tavolo da cucina

Segui queste 4 regole per scegliere un tavolo da cucina ideale

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest

Un tavolo da cucina o sola da pranzo è uno dei mobili più importanti di ogni casa. Quando si sceglie i tavoli da cucina, si dovrebbe essere guidati non solo dal design del mobile, ma anche dalla sua funzionalità. Che forma e dimensione dovrebbe avere il tavolo per cucina ideale, di che materiale dovrebbe essere fatto e come dovrebbe essere posizionato? Nel nostro blog mettersiatavola.com non poteva mancare l’argomento simile. Segui queste 4 regole e non sbagli di scegliere il tavolo da cucina ideale.

Tavolo con sedie da cucina lo scegli una volta per tanti anni

È difficile immaginare una cucina o un soggiorno senza un tavolo. È dove consumiamo i nostri pasti quotidiani, riceviamo ospiti e a volte anche lavoriamo. La risposta alla domanda su quale tipo di tavolo scegliere per una cucina o una sala da pranzo situata tra il soggiorno e la cucina può rivelarsi a volte la più difficile.

Dato che di solito il tavolo cucina lo compriamo per anni, deve essere durevole, soddisfare le nostre esigenze, e allo stesso tempo abbinare l’arredamento della stanza. Ecco i nostri suggerimenti.

4 regole da seguire quando compri un tavolo da cucina

Un tavolo non deve essere solo bello, ma soprattutto resistente, funzionale e proporzionato alla stanza. Quindi, scegliamolo con attenzione, perché il comfort e il piacere del suo uso dipenderanno da questo. La scelta di un tavolo per cucina è spesso dettata da fattori come le dimensioni della cucina stessa ( sopratutto se dobbiamo arredare la cucina piccola) , il posizionamento delle finestre, lo stile dei mobili della cucina, il numero di membri della famiglia e i gusti dei proprietari.

  1. dimensione
  2. forma
  3. materiale
  4. funzionalità / numero di persone

1. Che dimensione del tavolo da cucina scegliere?

Prima di tutto, assicurati che il tuo tavolo sia facilmente accessibile. Organizza tutto in modo da assicurarti che i tuoi ospiti siano comodi e in grado di servire i loro pasti. Prendi le misure della stanza con attenzione prima di scegliere una dimensione. Poi chiediti quante persone saranno sedute al tavolo e quanto spesso i tuoi ospiti lo visiteranno.

Fai attenzione al fatto che il tavolo per cucina deve essere posizionato in modo da mantenere almeno 70-80 cm di spazio tra il tavolo e il muro o i mobili adiacenti. Questa distanza ti permetterà di muoverti liberamente intorno al tavolo e di spingere indietro la sedia.

Lo spazio occupato dalla sedia con la persona seduta è di 60 cm di lunghezza e 40 cm di larghezza. Ci dovrebbe essere uno spazio di almeno 10-20 cm tra due persone sedute una di fronte all’altra, in modo che la sedia possa essere mossa liberamente intorno al tavolo. Tra due persone sedute una di fronte all’altra ci dovrebbe essere un minimo di 10-20 cm di spazio, in modo che i piatti con il cibo possano essere messi lì. L’altezza standard di un tavolo da pranzo è di 74-76 cm.

Ti potrebbe interessare anche: Come scegliere un buon materiale per i mobili da giardino?

2. Quale forma del tavolo da cucina sarà più adatta?

Tavolo tondo

In piccoli appartamenti un tavolo tondo, che ingrandisce otticamente l’interno, sarà certamente perfetto. Sta bene al centro della stanza, ma meno bene vicino a un muro o in un angolo. Un vantaggio indispensabile di un tavolo da cucina rotondo è l’uguaglianza di tutti gli ospiti che vi si siedono, poiché tutti hanno la stessa quantità di spazio e l’orientamento rispetto ai loro compagni. Non ha bordi taglienti, è comodo da maneggiare e sicuro per i bambini – questi sono certamente i suoi principali vantaggi. Indubbiamente, funzionerà meno bene come tavolo da lavoro, specialmente con un computer.

Leggi anche:  Come apparecchiare la tavola colorata e stupire gli ospiti

Tavolo da cucina rettangolare

Il tavolo rettangolare troverà la sua strada sia in una cucina spaziosa o in una sala da pranzo, sia in stanze più piccole. Il tavolo rettangolare è estremamente comodo. A seconda delle dimensioni, può giocare il ruolo principale nella zona pranzo di un grande soggiorno e come aggiunta a un soggiorno con annesso. Un tavolo rettangolare sta sempre bene – al centro della sala da pranzo, contro una parete. È, soprattutto, un mobile comodo per lavorare e preparare i pasti. Una dimensione opportunamente selezionata assicurerà il comfort e la comodità per tutti coloro che vi si siedono.

3. Materiali dei tavoli da cucina

Il materiale giusto per il piano del tavolo è il criterio più importante, influenzando la durata del tavolo, ma anche il prezzo. Prima di prendere una decisione, è bene conoscere le differenze tra i materiali particolari. Possiamo scegliere tra: piani in legno, laminato, vetro e plastica.

Un tavolo con un piano laminato è un'opzione popolare. L'MDF o i pannelli di particelle ricoperti di laminato sono molto più economici dei piani di legno massiccio. È usato per produrre piani di tavoli di media durata, ma resistenti alle macchie. Sono leggeri e quindi facili da spostare. Sono prodotti in massa e non sono attualmente una scelta per chi cerca qualità e unicità.
Piano in vetro - può essere trasparente o smerigliato. È importante che sia spesso e fatto di vetro temperato. È alla moda e facilmente accessibile - spesso scelto per interni moderni. Tuttavia, il minimo sporco può essere visto su di esso. Il suo vantaggio è che è facile da pulire. Freddo nell'uso quotidiano.
Piano d'appoggio in legno - è il mio preferito. È il materiale naturale più durevole e resistente all'invecchiamento. I tavoli in legno massiccio è una garanzia di solidità ed eleganza. Solido, massiccio - non è facile spostarlo. È un design senza tempo per persone esigenti. La durata del piano del tavolo dipende dal tipo di legno. I tavoli con piani in quercia, faggio o frassino sono molto resistenti. Il legno è anche un materiale che richiede una cura adeguata, ma incanta con le sue venature uniche e il suo calore al tatto.

4. Funzionalità- Come scegliere un tavolo per cucina in base al numero di persone?

Quando si sceglie un tavolo da cucina e la sala da pranzo, dobbiamo anche ricordare di fornire lo spazio necessario sia al tavolo che intorno al tavolo. Le distanze minime da rispettare sono:

  • 70-80 cm di spazio libero dal muro,
  • 60 cm di lunghezza e 40 cm di larghezza per ogni persona,
  • 20 cm di distanza tra le persone sedute una accanto all’altra.
  • L’altezza ottimale del tavolo è di 74-76 cm.

Quando si cerca il tavolo perfetto per la cucina e la sala da pranzo, all’inizio è opportuno definire le proprie aspettative, esigenze e possibilità dell’interno. In questo modo si può trovare un modello che sarà adatto per l’uso quotidiano e per le visite di familiari e amici, che sarà durevole e si abbinerà allo stile in cui è stata arredata la stanza.

tavolo da cucina
TAVOLO ALLUNGABILE IN MASSELLO DI ACACIA E METALLO NERO L120-210 CM -MILIBOO

TAVOLO DA PRANZO ALLUNGABILE IN MASSELLO DI ACACIA E METALLO NERO L120-210 CM TRAP

ORDINABILE SU MILIBOO A 779,99€ Scopri i dettagli dell’offerta qui.

Tavolo da cucina allungabile – ideale per qualsiasi interno

I tavoli da pranzo allungabili sono perfetti, soprattutto nei piccoli appartamenti e nelle cucine piccole e strette. Sono anche una grande opzione per le persone che ricevono ospiti raramente. È sufficiente chiudere il tavolo per godere della libertà e dello spazio libero quando solo hai bisogno. E se stai pianificando una riunione con la famiglia o gli amici, puoi ripiegarlo rapidamente e facilmente, dando a tutti gli invitati un posto comodo.

➤ Attenzione però quando scegli la tovaglia da tavolo. Ricordati di averne sempre una per misura del tavolo. Sia quando il tavolo è aperto o sia quando è chiuso 😉

Il passo successivo alla scelta del tavolo è la scelta delle sedie giuste. Una sedia non è più solo un posto comodo per sedersi. Ha anche una funzione decorativa, dando alla cucina o alla sala da pranzo un carattere sorprendente. Il sedile della sedia dovrebbe essere 30 cm al di sotto del piano del tavolo in modo che la persona seduta possa mettere le mani sul piano del tavolo e muovere le gambe liberamente.

Quando cerchiamo il tavolo da cucina perfetto dobbiamo analizzare molti fattori per scegliere quello dei nostri sogni. La scelta può non essere facile, ma vale certamente la pena di dedicarci più tempo. Ricordate che mettersi a tavola, alla quale si siedono tutti i parenti, è il cuore di ogni casa.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui social:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia qui il tuo commento

error: Content is protected !!